Lunedì 15 aprile, 105° giorno
dell’anno, 16^ settimana. Alla fine
del 2019 mancano 260 giorni

0
344
Il celebre 'Uomo Vitruviano' di Leonardo, che rappresenta le proporzioni ideali del corpo umano, è un disegno a penna

FRASE DEL GIORNO – Saper ascoltare significa possedere, oltre al proprio, il cervello degli altri. (Leonardo da Vinci)

SANTI DEL GIORNO – Sant’Annibale (Martire), San Pietro Gonzales (detto anche San Telmo – Domenicano), San Crescente di Mira (Martire), San Marone (Martire), San Paterno di Avranches (Vescovo), Sant’Ortario (Abate di Landelles), Sante Anastasia e Basilissa (Martiri).

EVENTO DEL GIORNO – Nel 1912 avvenne l’affondamento del Titanic. Uno spettro bianco, un iceberg, nel buio della notte, l’impatto e l’avanzata incontenibile dell’acqua. In poche ore quello che si credeva un colosso inaffondabile si spaccò in due, inabissandosi per sempre sul fondo dell’oceano. Con esso crollò il mito dell’infallibilità del progresso e s’infranse il sogno della Belle Époque. La nuova nave, completata in tre anni nei cantieri Harland and Wolff di Belfast e costata 7.5 milioni di dollari (equivalenti a 167 milioni di oggi), era lunga 269 metri e larga 28, con una stazza complessiva di 46.328 tonnellate. Dotata di un motore a vapore, alimentato da 29 caldaie, venne salutata come un gioiello di tecnologia e di sicurezza, al punto da ritenerla ‘praticamente inaffondabile’.
E invece no. La realtà fu diversa dalle certezze umane. Delle 2.223 persone a bordo (equipaggio compreso), ne sopravvissero 705; gli altri morirono, la gran parte per assideramento, causato dalla prolungata permanenza nell’acqua a zero gradi.
Delle numerose trasposizioni cinematografiche, la più popolare fu l’omonimo colossal diretto nel 1997 da James Cameron, premiato con 11 Oscar, record assoluto condiviso con altri due film: ‘Ben-Hur’ e ‘Il Signore degli Anelli: Il ritorno del Re’.

NATI FAMOSI – Leonardo da Vinci (1452-1519), Italia, inventore, artista, scienziato. La massima espressione del genio umano. Vasari per primo ne celebrò le “divine” capacità di eccellere nelle arti, nella tecnica e nello studio della natura e del cosmo. Uomo d’ingegno e talento universale, incarnò in pieno lo spirito del Rinascimento portandolo alle maggiori forme di espressione nei più disparati campi dell’arte e della conoscenza, occupandosi di architettura, pittura e scultura, fu disegnatore, trattatista, scenografo, anatomista, musicista, progettista, inventore, al punto da essere considerato il più grandi genio di sempre. Morì il 2 maggio del 1519, lasciando Francesco Melzi come esecutore testamentario e disponendo di voler essere sepolto nella chiesa di San Fiorentino. Cinquant’anni dopo, violata la tomba, le spoglie andarono disperse nei disordini delle lotte religiose tra cattolici e ugonotti.

Claudia Cardinale (1938), Italia, attrice. Fra le più belle, rappresentative e carismatiche del cinema italiano, per il suo fascino e l’abilità davanti alla cinepresa raccolse unanime consenso anche all’estero. Nata a Tunisi da emigranti siciliani, Claude Joséphine Rose Cardinale, detta “la fidanzata d’Italia” dopo il film ‘I soliti ignoti’ del ’58, lavorò coi migliori registi italiani e vinse il Leone d’oro a Venezia nel ’93 e il Leone d’oro a Berlino nel 2002. Impegnata attivamente per i diritti delle donne, dal 2000 è ambasciatrice UNESCO.

Print Friendly, PDF & Email