L’acqua del mare sarà potabile grazie al grafene

0
544

Basandosi sui risultati presentati su “Nature Nanotechnology”, la ricerca effettuata dagli studiosi dell’Università di Manchester ha evidenziato come grazie al grafene, un materiale costituito da un reticolo a celle esagonali di atomi di carbonio, sarà possibile filtrare l’acqua del mare per renderla potabile.

Il grafene è in grado di fare ciò grazie alla sua caratteristica unica di dilatare i loro poli in acqua, filtrando le molecole più grosse, riuscendo così a filtrare il sale marino.

Lorenzo Roagna

Print Friendly