Spaghetti e marmellata

0
4501

In molte nazioni di origine anglo-sassone condire la pasta, nello specifico gli spaghetti, con la marmellata, è una normalità. Spesso la pasta non di grano duro viene cotta nell’acqua già prima di bollire con aggiunta di zucchero e poi condita con marmellata di vari sapori secondo i gusti. L’utilizzo della pasta è equiparato al pane e, quindi, considerato neutro da un punto di vista del palato. Certamente, una preparazione lontana dalla nostra tradizione culinaria, che eccelle per sapore, gusto e qualità.

Print Friendly, PDF & Email