Alessandria e provincia tornano su RaiUno

0
787

Il giorno sarà sabato 8 novembre, l‘ora le 11.15: il Monferrato approda su RAIUNO grazie all’iniziativa della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria che ha rinnovato, anche quest’anno, la collaborazione con la televisione di Stato per promuovere e valorizzare il territorio della provincia di Alessandria. Un accordo quanto mai importante dopo che, nell’estate scorsa, gli infernot ed i paesaggi vitivinicoli del Monferrato sono stati inseriti dall’UNESCO nella lista dei siti “patrimonio dell’umanità”. Un riconoscimento che può rappresentare una vera e propria svolta per il futuro di questi territori ricchi di storia, di arte, di cultura e supportati da un’ottima enogastronomia. La troupe di LINEA VERDE ORIZZONTI, con i due conduttori Federico Quaranta e Chiara Giallonardo, da tre giorni sta effettuando le riprese che si concluderanno oggi, in vista della messa in onda; la trasmissione sarà dedicata, in particolare, ai prodotti di stagione, dall’uva al tartufo, con una carrellata sui prodotti d’eccellenza dell’industria e dell’artigianato locali, dal cashmere ai gioielli, sui borghi e sui centri storici dei comuni del Monferrato. Le telecamere di MammaRai hanno ‘girato’ sulle colline di Strevi e tra gli infernot di Olivola, spaziando dal Castello di Camino a San Sebastiano Curone e Murisengo, per finire, in giornata, a Moleto e Casale Monferrato. Testimonial del Monferrato sarà l’attore alessandrino Massimo Poggio, che ha offerto la propria disponibilità ad accompagnare i telespettatori lungo questo percorso fra le eccellenze del nostro territorio.

 

 

Print Friendly, PDF & Email