A tavola nel Rinascimento

0
580

Nel Rinascimento vi è stata l’esplosione della cucina: opulenza, ricchezza dei cibi  e ricercatezza degli ingredienti,  i primi libri e ricettari risalgono a questo periodo. La Salviata veniva servita come antipasto, detto primo servizio di credenza, si trattava di una specie di frittata la cui esecuzione è fattibile ancora oggi. Gli ingredienti, infatti, sono uova, pecorino grattugiato, farina bianca, latte, salvia e olio per friggere. La preparazione è quella di una normale frittata, sbattendo tutti gli ingredienti insieme, la cottura, invece, deve ricordare quella della crepe, quindi sottile.

Print Friendly, PDF & Email