Taglio del nastro per le nuove aree verdi riservate allo sgambamento dei cani ad Acqui Terme.

0
827

Ora, oltre allo spazio di via Savonarola, sono disponibili l’area per gli amici a quattro zampe in via Nizza, uno spazio che si sviluppa su 140 metri di terreno, realizzata grazie al contributo del Punto Enel. La seconda superficie sorge in via Carlo Marx e si estende per 95 metri ed è stata realizzata grazie al contributo di Piazzolla S.r.l.

Sono aree completamente recintate, dove i cani possono correre e giocare liberamente senza guinzaglio e museruola (salvo nel caso di cani con problemi comportamentali). Gli amici a quattro zampe restano comunque sotto la responsabilità dei proprietari o degli accompagnatori che dovranno garantire il rispetto del patrimonio pubblico, dell’igiene (raccolta deiezioni solide), della pulizia (è vietato lasciare avanzi di cibo), oltre che dell’incolumità e della sicurezza di chi le frequenta.

«Il nostro obiettivo – dichiara l’assessore all’Ambiente, Maurizio Giannetto – era di incrementare i servizi essenziali per tutti quelli che hanno un amico a quattro zampe. Le aree cani non sono terre di nessuno e sono zone regolamentate dal semplice buon senso civile. Sono felice di vedere concluso il lavoro di questi due nuovi spazi, che possono migliorare il benessere dei nostri amati cani grazie alla libera attività motoria in ampie aree, riservate e opportunamente protette rispetto alla restante utenza delle aree a verde pubblico. Sono molto soddisfatto perché abbiamo mantenuto una promessa fatta in campagna elettorale ed è un altro tassello che si aggiunge al nostro programma».

Da parte dell’Amministrazione comunale va un sentito ringraziamento a tutte quelle persone che hanno permesso la realizzazione di questi spazi, contribuendo così anche a migliorare la qualità della vita dei nostri amici animali e la qualità dei servizi cittadini.

Per maggiori informazioni è possibile consultare l’Ufficio Tutela Animali aperto da lunedì a venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 oppure contattando il 0144/770307.

Print Friendly, PDF & Email