Zonta Club e il Natale alla ‘Michel

0
1999

Per il 18° anno Zonta Club Alessandria ha regalato all’Istituto Divina Provvidenza un pomeriggio di festa in vista del Natale. Le “micheline” aspettano l’appuntamento da un anno all’altro perché Zonta per loro vuol dire tanti regalini e una merenda in cui, per un giorno, ci si dimentica delle restrizioni alimentari …. un’abbuffata di dolci.

Per Zonta invece significa condivisione del Natale, gioia per tutti, soprattutto per quelle donne che non hanno nessuno: alcune delle “micheline” sono sole al mondo, affidate in modo perpetuo alla cura delle suore, mai un parente che vada a trovarle.
Altri invece sono ospiti come in una normale casa di riposo e allora la festa è con loro e i parenti. Natale alla Michel è l’appuntamento che chiude l’anno per Zonta Club.

Il 2018-2020 è il biennio dedicato alla disabilità femminile. Il Natale alla Michel rappresenta da sempre il prendersi cura di persone non autosufficienti e proseguirà anche nel futuro di un Club in crescita. Nell’anno del Centenario è già previsto l’ingresso di due nuove socie in Zonta e di molte altre nella Onlus Le Rose Gialle di Alessandria, braccio operativo di Zonta Club per la solidarietà locale.

“Per Zonta il Natale è regalare gioia a chi non ha una casa in cui festeggiare, non ha parenti con cui condividere la festa, non ha la salute, non è autosufficiente per vivere fuori da una struttura protetta come la Michel.  E’ il momento dell’anno in cui ci ritroviamo tutte per un pomeriggio in allegria, giocando a tombola, servendo le “micheline”, che ci aspettano, con i nostri regali per tutti” dice Elisa Lombardi.

 

Print Friendly, PDF & Email