Una mozione del M5S sulle coppie di fatto. Alessandria potrebbe essere un esempio di modernit

0
276

Finalmente anche in Alessandria si parlerà concretamente di pari opportunità. Giovedì 26 luglio 2012 il gruppo consiliare del MoVimento 5 Stelle ha presentato la sua prima mozione relativa all’istituzione delregistro comunale delle unioni civili. Perunioni civilisi intendono tutte quelle forme di convivenza fra due persone; legate da vincoli affettivi e/o di reciproca solidarietà; che non accedono volontariamente all’istituto giuridico delmatrimonio; o che sono impossibilitate a contrarlo.

Il consiglio comunale verrà chiamato in causa dai consiglieri del MoVimento 5 Stelle per esprimersi concretamente sulla parità di condizione dei cittadini.

Tramite l’iscrizione in tale registro; le coppie; anche dello stesso sesso unite civilmente; potranno veder riconosciuti i loro diritti al pari delle coppie sposate.

Il MoVimento 5 Stelle; con questa mozione; si è assunto il compito di portare avanti una delle tante battaglie di civiltà che spesso rimangono lettera morta nei programmi pre-elettoralianche in considerazione del fatto chele unioni civili in molti comuni italiani e soprattutto nella maggior parte delle città europee sono già da diverso tempo una realtà.

Print Friendly, PDF & Email