Mazal Global Solution: ribadita la validità dell’accordo sindacale con il Comune di Tortona

0
1341

Maggiori sicurezze per il futuro dei lavoratori della Mazal Global Solution Srl, ditta che si occupa dei servizi di riscossione dei tributi, affissioni e gestione dei parcheggi per conto del Comune di Tortona. A darne notizia è il sindacato Uiltucs, a colloquio con l’amministrazione comunale (rappresentata dal vicesindaco Marcella Graziano, dall’assessore alle Finanze Gianfranco Semino e dal dirigente finanziario Sabrina Mancini) presso la Direzione Territoriale del Lavoro di Alessandria, “a seguito della nostra richiesta di incontro avvenuta il 20 dicembre scorso in merito alla grave situazione relativa alla società”.

“Dopo un’articolata discussione tra le parti”, afferma il sindacato, “è stato sottoscritto un verbale di accordo dove l’Amministrazione comunale tortonese ha ribadito la validità dell’accordo sindacale siglato nel 2011, a garanzia dei livelli occupazionali dei lavoratori impegnati in questo servizio. A tal scopo si è confermato l’impegno per la tutela del personale coinvolto e l’inizio di un percorso di incontri sindacali con la Uiltucs per la garanzia dei futuri passaggi di appalto”.

Al termine del confronto, i lavoratori coinvolti (in totale otto, “tutt’ora in servizio”) sono stati informati del suo esito in una successiva assemblea.

 

Print Friendly, PDF & Email