UIL Pensionati aderisce alla manifestazione nazionale per la tutela del sistema pensionistico

0
437

Il Consiglio Direttivo della UIL/Pensionati di Casale, Tortona, Novi Ligure che si è riunito il 14/05/2019, ha aderito alla Manifestazione Nazionale che si svolgerà a Roma il 1° Giugno p.v., riconoscendosi pienamente nelle motivazioni che hanno indotto le Segreterie Nazionali Unitarie a promuoverla.

In particolare il dibattito ha evidenziato l’esigenza di tutelare il sistema pensionistico dal taglio che il Governo ha ancora una volta perpetrato a danno dei pensionati.

La discussione ha anche evidenziato la mancanza di una legge sulla non-autosufficienza che mette in difficoltà milioni di famiglie, unitariamente alla crescente difficoltà a curarsi da parte degli anziani. 

Le lunghe ed inqualificabili liste di attesa per ottenere visite specialistiche dal sistema pubblico che si riscontrano nei nostri ospedali, ottenibili subito con il ricorso ai privati, i tempi biblici passati nei pronto/soccorsi, richiedono interventi immediati tesi al rafforzamento del Welfare nel nostro territorio.

Il Consiglio Direttivo nel richiedere, fra l’altro:

  • Interventi sul sistema pensionistico con la separazione della Previdenza dall’Assistenza ed il ripristino del calcolo pieno del recupero dell’inflazione ad ogni inizio d’anno.
  • Un più adeguato finanziamento del Sistema Sanitario Nazionale per superare i limiti evidenziati, garantendo i Livelli Essenziali di Assistenza.

Invita tutti i pensionati ad aderire alla Manifestazione del 1° Giugno, di persona o diffondendo nell’opinione pubblica, le motivazioni della nostra protesta, al fine di ottenere l’attenzione dovutaci dal Governo, fino ad ora sordo alle nostre richieste.

Print Friendly, PDF & Email