Tortona: il sindaco interviene a supporto del Tribunale

0
320

Il sindaco; Massimo Berutti; e il vicesindaco; Carlo Galuppo; venerdì 22 giugno; hanno preso parte all’incontro organizzato dalla Provincia di Alessandria nel corso del quale si è discusso del progetto di revisione delle Circoscrizioni giudiziarie.

Questo piano prevede la soppressione di alcuni Tribunali minori presenti nel territorio della Provincia di Alessandria; tra cui anche quello di Tortona.

Non condivido in alcun modo questo atto. Comprendo il momento di difficoltà e l’inderogabile necessità di attuare ingenti e consistenti risparmi di spesa pubblica ma non credo siano questi i modi. Già avevamo delle remore ad accettare un eventuale accorpamento con un Tribunale vicino a noi; figuriamoci ora che ci viene prospettata la soppressione”.

Commenta così il sindaco; Massimo Berutti; convinto che quando si compiono scelte sui servizi si debba sempre “cercare di coniugare la razionalizzazione della spesa con l’esigenza dei cittadini di avere; dalle amministrazioni pubbliche; servizi adeguati”.

Personalmente sono contrario e mi sono già attivato raccogliendo la documentazione da inoltrare a Roma per far sì che venga compresa la necessità di rivedere questo progetto – prosegue il primo cittadino -. Nella nostra città il Tribunale è anche sede di Procura ed è punto di riferimento di un territorio di circa quaranta comuni; molti dei quali tutt’altro che piccoli; con oltre 60 mila abitanti. E in questa mia considerazione non mi addentro negli aspetti più squisitamente giudiziari che andrebbero esaminati in maniera più approfondita. Posso dire che nella nostra realtà giudiziaria una causa civile vene definita; mediamente; in un anno circa. Sopprimere un Tribunale; per di più sede di Procura; non può far altro che allungare i tempi dei processi e di chiusura delle singole vicende giudiziarie”.

La razionalizzazione – conclude Berutti – non può e non deve essere attuata su presupposti meramente numerici. Si deve tenere conto delle esigenze di un territorio. Tortona non deve essere penalizzata da questa revisione dei circondari. Semmai venga valutata la soppressione di qualche Tribunale semplice”.

Print Friendly, PDF & Email