Tortona: housing solidale per le famiglie in difficoltà

1
674

Partirà a Tortona un progetto di ‘housing’ solidale, grazie al protocollo firmato tra Comune, diocesi, Fondazione Cr Tortona e Famiglia Orionina. Il progetto prevede che la ‘casa del pozzo’ (foto), antico edifico del XV secolo, ospiterà piccoli alloggi che potranno essere utilizzati temporaneamente dalle famiglie in difficoltà. L’ ‘housing’ sociale avrà la durata di 3 anni, al termine dei quale si tireranno le somme dell’esperienza e si deciderà se riproporre o meno l’iniziativa.

Il Comune fa sapere che “collaborerà per l’individuazione degli assegnatari attraverso i propri servizi sociali e nell’ambito dell’unità operativa sui problemi legati alla casa e monitorerà, con i referenti individuati dall’Agape, l’attuazione e l’andamento del progetto e curerà in collaborazione con la cooperativa, l’accompagnamento al subentro nell’alloggio e l’eventuale individuazione di soluzioni abitative adeguate per gli ospiti uscenti”

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENTO