Sostegno alla protesta dei Conservatori Italiani da parte del Sindaco

0
649

Il sindaco di Alessandria, Maria Rita Rossa, ha inviato al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e al Ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, una lettera per testimoniare il proprio sostegno ai Conservatori Italiani che, sabato 13 febbraio, hanno manifestato per vedere riconosciuto il valore sociale e culturale dell’Alta Formazione Musicale nel nostro Paese.

Di seguito il testo:

In qualità di Sindaco e Presidente della Provincia voglio esprimere il mio più convinto appoggio e sostegno al comparto dell’Alta Formazione Artistica e Musicale.

Nella Città di Alessandria ha sede il Conservatorio Vivaldi, da sempre eccellenza e punto di riferimento non solo per il nostro territorio. Le preoccupazioni espresse in più sedi da famiglie, insegnanti, studenti e operatori del settore sono state oltremodo pienamente condivise dall’intera nostra comunità che ha avuto modo,  nella giornata del 13 febbraio 2016  in occasione di  #NOTE DI PROTESTA,  di essere posta a conoscenza  delle istanze che da più parti sollecitano il Governo ad una piena attuazione della riforma ancora in itinere a garanzia di una maggiore qualità e sviluppo del sistema di formazione musicale del nostro Paese.

L’educazione musicale e della storia dell’arte sono elementi centrali della formazione della persona e per la costruzione di una società migliore e attenta ai valori fondanti di una vera collettività.

In questo, Governo, Amministrazioni ed Enti, hanno il dovere di  accompagnarne la  crescita, con ogni possibile attenzione, alla persona,  ai  suoi bisogni e alle sue aspirazioni.

Con la presente si propone e si richiede anche un tavolo aperto a tutti  i Sindaci dei Comuni, sedi di Conservatorio, per la condivisione di strategie di programmazione e progettualità in cui le valenze territoriali possano incidere significativamente, consentendo un pieno adempimento dei passaggi normativi”.

Print Friendly, PDF & Email