Il saluto del Sindaco di Alessandria e dell’Assessore ai Servizi Educativi e Scolastici per l’avvio del nuovo anno di scuola

0
716

Lunedì 4 settembre prenderà avvio il nuovo anno scolastico 2017-2018 per le Scuole Comunali di Alessandria, seguite da tutte le Scuole Statali a partire dall’11 settembre.

Per l’occasione il Sindaco della Città di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, e l’Assessore Comunale ai Servizi Educativi e Scolastici, Silvia Straneo, porgono il saluto a tutti i bambini e ragazzi nonché alle loro famiglie e a tutti gli operatori e docenti coinvolti a vario titolo con la nuova esperienza didattico-educativa che si avvia. Queste le dichiarazioni rilasciate.

«L’avvio del nuovo anno scolastico segna sempre un momento importante che riguarda certamente tutti gli studenti, le loro famiglie, i docenti e tutto il personale a vario titolo coinvolto in questa fondamentale esperienza della nostra società.

Vi è tuttavia un elemento che allarga questa rilevanza anche ad altri ambiti di soggetti coinvolti e, in un certo senso, all’intera nostra comunità cittadina.

La Scuola, infatti, pone in stretta correlazione il mondo di chi direttamente ne fruisce o ne rende possibile la fruizione, ma anche gli ambiti familiari così come quelli dei cosiddetti indotti commerciali ed economici per arrivare a quelli — ad esempio dell’associazionismo culturale o sportivo — che sempre più interagiscono con le nostre Scuole per proporre esperienze formative allargate e utili per approfondire la conoscenza del nostro territorio, della sua identità e delle sue peculiarità sociali, sportive, culturali….

Se un tempo si diceva che la “Scuola è palestra di vita”, oggi — al di là di ogni retorica — questa dimensione e questa definizione funzionale credo vada affermata con serena convinzione e anche con un particolare senso di responsabilità condivisa tra tutti noi, Istituzioni e Cittadini: una responsabilità non dimentica della proficuità del modello organizzativo e di trasmissione del sapere e delle conoscenze che, da Carlo Magno in poi, cerca di favorire il più possibile la fruizione “per ogni ceto sociale” dell’offerta educativa attraverso la Scuola, di ogni ordine e grado, privata, comunale, statale.

Gianfranco Cuttica di Revigliasco

Sindaco della Città

«Le voci dei bambini che aspettano all’entrata, le mamme che pensano se c’è tutto nello zaino, le insegnanti che vivono i pensieri degli ultimi preparativi, il personale di accoglienza che apre il portone… ed arriva il suono della prima campanella.

La scuola come luogo di persone, sensazioni, immagini ed esperienze. Tutto un mondo ruota attorno alla scuola. Assieme ai nostri bambini e ragazzi e alle famiglie, la scuola è un mondo di persone che lavorano e che sono protagoniste della riuscita dell’anno scolastico: insegnanti, personale amministrativo e tecnico di supporto, ristoratori e manutentori, ingegneri e architetti, dirigenti scolastici, volontari e associazioni.

A tutti va il mio ringraziamento e augurio di un buon anno scolastico».

 

Silvia Straneo

Assessore ai Servizi Educativi e Scolastici

Print Friendly, PDF & Email