Primarie del PD di Ovada, sono quattro i candidati

0
568

E’ ufficialmente iniziata la ricerca per il successore del Sindaco Andrea Oddone, almeno tra le fila del Partito Democratico di Ovada. La scelta del candidato alla poltrona di Palazzo Delfino si effettuerà tramite regolari primarie, come avviene anche a livello nazionale per il grande partito di sinistra.

Al momento i candidati sono quattro come anticipato dalle previsioni. L’unica donna presente alle primarie sarà Sabrina Caneva, attuale vice sindaco di Ovada alla seconda legislatura come assessore all’Istruzione e alla Pace. La Caneva ha sciolto le riserve solo negli ultimi giorni, mentre nelle scorse settimane non si era espressa su una sua possibile candidatura. I rivali sono tutti personaggi noti all’interno del partito, da Paolo Lantero, attuale assessore all’Urbanistica e all’Ambiente della Giunta Oddone, a Gian Piero Sciutto e Antonio di Cristo, ex assessore ai Lavori Pubblici negli anni ’80, quando il sindaco era Renzo Bottero. La prima fase prevede che i quattro aspiranti raccolgano il numero di firme necessarie (di cui una percentuale deve pervenire da persone iscritte al partito) per partecipare alle primarie fino a giovedì 24 ottobre.

Luca Piana

Print Friendly, PDF & Email