Premiazione Torchio d’oro 2013

0
796

 

Saranno premiate venerdì 14 giugno le aziende vincitrici del concorso enologico Torchio d’Oro 2013, organizzato dall’Assessorato all’Agricoltura di Casale Monferrato.

 

La cerimonia si terrà al Castello del Monferrato (sale del secondo piano) a partire dalle ore 18,30; saranno presenti il sindaco Giorgio Demezzi e l’assessore all’Agricoltura Augusto Pizzamiglio.

 

Le degustazioni per selezionare i vini premiati sono avvenute giovedì 16 maggio all’Itas Luparia di San Martino di Rosignano, a opera di 5 commissioni composte da enologi, enotecnici ed esperti del settore che hanno valutato i 130 vini delle 29 aziende partecipanti, selezionandone 80. Ai 23 più meritevoli è stato inoltre assegnato un diploma d’Eccellenza. Sarà inoltre consegnato l’Oscar Torchio D’Oro 2013.

 

«È giusto valorizzare quelle aziende che fanno della qualità il loro marchio di riconoscimento – ha dichiarato il sindaco Giorgio Demezzi –, continuando a promuovere quei prodotti che da sempre ricoprono un ruolo di fondamentale importanza per la città di Casale e per tutti i paesi del Monferrato».

 

«Quella vinicola è ormai una tradizione consolidata del nostro territorio – ha voluto aggiungere l’assessore Augusto Pizzamiglio –, tradizione che ci porta lustro e riconoscimento sia a livello nazionale che internazionale. Con questa premiazione vogliamo quindi celebrare questi prodotti che ci garantiscono un posto d’eccellenza all’interno del panorama enologico».

 

Qui di seguito l’elenco delle aziende monferrine premiate: Angelini Paolo (Ozzano), Gaddo Valerio (Ponzano), Aceto Danilo (Rosignano), Nonno Lino (Odalengo Grande), Bottazza (Casale Monferrato), Olivetta Marco (Castelletto Merli), Botta Marco (Sala), Spinoglio Danilo (Sala), Canato Marco (Vignale), Vicara Srl (Treville), Cantamessa Giorgio (Casorzo), Braggio Vini (Mombello), Cerrano Piero Angelo (Murisengo), Cantina  Sociale Cooperativa di Lu Sacrl (Lu), Coppo Riccardo (Cella Monte), Cantina Sociale San Giorgio Sac (San Giorgio), Colle Manora (Quargnento), La Spinosa Alta (Ottiglio), Ferraris Evasio (Frassinello), Nazzari Franco (Ponzano), Garrone Mario (Murisengo), Tenuta La Gaveita (Ponzano), La Cantinetta (Mombello), Tenuta La Tenaglia (Serralunga di Crea), La Puledra (San Giorgio).

 

Print Friendly, PDF & Email