Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria: prosegue l’attività della Scuola Permanente con la presenza di Martin Farrugia, dall’East Kent University Hospital di Londra

0
783

Arriva da Londra, precisamente dall’East Kent University Hospital, il Dr. Martin Farrugia, relatore e tra i massimi esperti mondiali di isteroscopia, ad Alessandria in occasione dell’incontro organizzato dalla struttura di Ostetricia e Ginecologia dell’Azienda Ospedaliera Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo i prossimi 20 e 21 ottobre.

La struttura di Ostetricia e Ginecologia, diretta dalla dr.ssa Oria Trifoglio, è ormai diventata da anni un centro di riferimento per il trattamento endoscopico e mini invasivo delle patologie genitali femminili. Gli obiettivi della chirurgia mininvasiva, ovvero la riduzione del dolore postoperatorio, la riduzione del tasso di morbilità e complicanze, la rapida mobilizzazione, la riduzione delle durate della degenza e del recupero postoperatorio e un più rapido ritorno alle normali attività, si ottengono tramite un approccio chirurgico che minimizzi il trauma ai tessuti.

L’isteroscopia è una tecnica chirurgica endoscopica mini invasiva che consente ambulatorialmente o in Day Hospital, attraverso la via vaginale, di trattare patologie diffuse e invalidanti quali fibromi, polipi e setti all’interno dell’utero responsabili di infertilità, sanguinamenti uterini anomali e dolori pelvici. Inoltre rappresenta il gold standard nella diagnosi precoce dei tumori del corpo uterino.

Il corso del 20 e 21 ottobre, che si svolge nei locali della struttura di Ostetricia e Ginecologia, rappresenta l’occasione per un aggiornamento sulle ultime innovazioni nel settore, realizzato in collaborazione con la Scuola italiana di Chirurgia Mini invasiva Ginecologica, di cui l’Azienda Ospedaliera è uno dei centri di riferimento endoscopici e di formazione permanente, con il dr. Davide Dealberti. Dal 2010 vengono organizzati ad Alessandria corsi di formazione e perfezionamento in isteroscopia per decine di medici provenienti da vari ospedali con la presenza dei migliori docenti presenti sul territorio nazionale.

L’Ambulatorio di isteroscopia della ginecologia alessandrina effettua annualmente circa 450 procedure diagnostiche, ma anche chirurgiche di elevata complessità, senza utilizzo di alcun tipo di anestesia grazie alla modernizzazione della strumentazione impiegata e della tecnica chirurgica. Ben tollerate risultano infatti le procedure con alta soddisfazione dell’utenza, rapida dimissione e ripresa dell’ attività lavorativa.

 

Print Friendly, PDF & Email