Ospedale Infantile: ora la Family Room è anche a utilizzo giornaliero

0
283

L’inaugurazione di nuovi locali e servizi il 18 Settembre alle 11

Una casa accogliente dove riposare, farsi una doccia, cucinare e rilassarsi un po’ durante un’intera giornata da trascorre in ospedale accanto ai propri figli o nipoti ricoverati. Da oggi all’Azienda Ospedaliera di Alessandria è possibile grazie al nuovo servizio di “Daily Use” della Family Room, che verrà presentato il 18 Settembre alle ore 11 all’Infantile.

Attiva ormai dal 2012, la Family Room è una vera e propria abitazione costruita e gestita dalla Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia al secondo piano del Presidio Infantile “Cesare Arrigo” con lo scopo di accogliere le famiglie dei piccoli pazienti ricoverati e aiutarle così ad affrontare il periodo di cura in maniera più confortevole. È dotata di quattro camere da due letti ciascuna, servizio cucina, lavanderia e relax, potendo quindi ospitare fino a otto persone contemporaneamente a cui viene offerta la possibilità di stare accanto ai propri cari, rimanendo sempre in ospedale ma con l’atmosfera famigliare di casa. Quando i bambini sono malati, infatti, i parenti non vorrebbero mai allontanarsi dall’ospedale, ma anche loro hanno bisogno di riposarsi e distrarsi per ricaricare le energie necessarie a sostenere situazioni così difficili.

Solamente nel 2018, sono state accolte 263 famiglie, 49 in più rispetto all’anno precedente, per un totale di 1.661 pernottamenti. Gli ospiti rimangono in media 6 giorni e provengono in gran parte dal resto del Piemonte, ma soprattutto da altre regioni di Italia e anche dall’altra parte del mondo, come la famiglia colombiana del bambino sottoposto recentemente alla ricostruzione dell’esofago.

Grazie al lavoro della Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald Italia e alla costante collaborazione con l’Azienda Ospedaliera, la Family Room ha subito a giugno un rinnovo completo dei locali e oggi è pronta ad aprire le sue porte a tutti coloro che ne necessitano anche per un utilizzo solo giornaliero. Questo nuovo servizio di “Daily Use”, reso possibile da sette volontari che a rotazione tengono aperta la casa dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18, verrà presentato mercoledì 18 Settembre alle ore 11 insieme al nuovo Coordinatore. “Un evento, che partendo dall’illustrazione degli anni di operato si proietta al futuro del percorso condiviso dall’Ospedale di Alessandria con la Fondazione per l’Infanzia Ronald McDonald, – spiega Giacomo Centini, Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera – si inserisce pienamente nei progetti di accoglienza, ospitalità e ben-essere previsti dal Piano Strategico aziendale e rappresenta un primo tassello in vista della celebrazione dei duecento anni dalla nascita di Cesare Arrigo, benefattore a cui è intitolato l’Infantile, che si terranno il 3 e il 4 Ottobre”.

“L’inaugurazione dei nuovi locali e dei nuovi servizi della Family Room di Alessandria ci riempie d’orgoglio, perché costituisce la concretizzazione del nostro impegno verso le tante famiglie a cui prestiamo supporto in un momento difficile come quello dell’ospedalizzazione del loro bambino, e un successo che rappresenta uno stimolo in più per proseguire la nostra missione. – dichiara Fabio Calabrese, Presidente di Fondazione per l’infanzia Ronald McDonald Italia – Con i nuovi locali della Family Room di Alessandria, vogliamo essere vicini ad ancora più famiglie e regalare degli spazi accoglienti anche sul luogo di cura, offrendo ospitalità per tenere vicina la famiglia quando, purtroppo, la cura è lontana”.

L’apertura simbolica della porta d’ingresso costituirà un’occasione di rinascita per la Family Room ma soprattutto un’ulteriore opportunità molto importante per le famiglie che ogni giorno accedono all’Infantile, poiché potranno usufruire dei locali ristrutturati per fare una pausa dall’ambiente ospedaliero anche solo per prendere un caffè, fare una doccia o leggere un libro.

Print Friendly, PDF & Email