Nei corridoi di Palazzo Rosso

0
544

L’accordo con i sindacati per l’azienda speciale “Costruire insieme” sembra vicino ma l’ex maggioranza sarebbe pronta a rivolgersi al Tar per invalidarla. Il nodo sta nelle garanzie per i dipendenti oggi comunali degli asili e delle scuole che passerebbero ad essere dipendenti della partecipata ma proprio perchè le partecipate vedono in questi giorni nubi nere sui loro stipendi; i timori sono fondati e il passaggio necessita di garanzie.

Tanti i nodi da sciogliere a Palazzo Rosso; con l’ex maggioranza che condanna il dissesto e lo legge come un escamotage per non governare e il totoscommesse iniziato per le nomine aziendali; al momento; per esempio; E. Bressan; é il più quotato per la direzione Enaip; dall’altro canto i dipendenti Amiu e Atp incrociano le braccia. Autunno caldo; anzi caldissimo nonostante l’anticiclone Beatrice.

Print Friendly, PDF & Email