Natale in Europa a 60 anni dal Trattato di Roma

0
764

Rinnovando la tradizione cittadina che da qualche anno era andata persa, Cantiere Speranza con il patrocino del Comune di Casale Monferrato e il contributo della Fondazione Cassa Risparmio di Alessandria, propone per domenica 1° Gennaio alle ore 17,30 nella splendida cornice della Cattedrale di Sant’Evasio, un concerto “Natale in Europa” a 60 anni dal Trattato di Roma a cura della Cappella Musicale della Cattedrale.
Sotto la Direzione della professoressa Anna Maria Figazzolo e con la partecipazione del Quartetto di Ottoni della Cattedrale di Vercelli, organista Matteo Camagna, l’ensemble cittadino proporrà un viaggio nel Natale Europeo con alcuni materiali dedicati dal “Collettivo Teatrale” di Graziano Menegazzo alla Giornata Mondiale della Pace ed alle tematiche europee.
Il concerto oltre a proporsi di animare con gioia e letizia il tempo di Natale della città, ha l’intento di rianimare le comuni radici cristiane dei popoli europei come occasione per ripensare da capo un’ Europa oggi in balia dei venti del sospetto e dell’egoismo. Non solo e non tanto l’Europa dell’economia e della finanza, ma l’Europa della cultura, dell’arte, della solidarietà, del lavoro per un 2017 di pace e di dialogo tra i popoli di tutte le fedi. Perché come scrive Papa Francesco nel suo messaggio per la Giornata mondiale della Pace “Non c’è Dio che non sia un Dio di pace!”

Print Friendly, PDF & Email