Il Maggio di via Caniggia prosegue con Raffaella Romagnolo e La figlia sbagliata

0
750

Il Maggio culturale di via Caniggia prosegue sabato 21 maggio, alle 18.30, presso la Libreria Fissore di via Caniggia 20, con la presentazione di La figlia sbagliata, l’ultimo romanzo della scrittrice casalese Raffaella Romagnolo, finalista al Premio Strega 2016.
La Romagnolo, già autrice di L’amante di città, La masnà (portato in scena nel 2015 dalla compagnia teatrale alessandrina Gli stregatti) e Tutta questa vita, tratteggia con particolare realismo narrativo la storia della progressiva discesa agli inferi di una famiglia qualsiasi, quella formata da Ines, Pietro e i loro due figli, Vittorio e Riccarda.
La tragedia raccontata nel romanzo è il frutto di talenti sprecati, insoddisfazioni, rinunce, sentimenti e passioni repressi. Fino ad arrivare a un sorprendente, inevitabile finale.
L’incontro con Raffaella Romagnolo, a ingresso libero, è organizzato e ospitato dalla libreria Fissore di via Caniggia 20, in collaborazione con Associazione SpazioIdea e Officina Città Solidale.
La presentazione è a cura dell’Associazione La Voce della Luna.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi direttamente alla libreria, al numero 0131/252768.

Barbara Rossi

Print Friendly, PDF & Email