L’India rischia l’oscuramento di Facebook e Google

0
570

Il giudice Suresh Kaith ha lanciato un avvertimento grave : “Siamo pronti a bloccare tutti i website; come ha fatto la Cina”. Questo l’ammonimento giunto dall’Alta Corte di Delhi; che ora è impegnata ad esaminare una denuncia che è stata presentata nei confronti di 21 siti internet da parte di un giornalista.
Il tribunale indiano ha minacciato così di “oscurare” Facebook e Google India se non rimuoveranno le pagine considerate “offensive” e con “contenuti discutibili”.
Il legale del famoso motore di ricerca ha pero’ replicato che la cosa non può essere fattibile; dato il grande numero di internauti indiani; che sono oltre 100 milioni.

Print Friendly, PDF & Email