La Protezione Civile in aiuto al personale della Bundy

0
543

La Protezione Civile del Comune di Alessandria, su disposizione del sindaco, Maria Rita Rossa, si è attivata per portare aiuti e solidarietà al personale della Bundy di Borghetto Borbera, impegnato nello sciopero ad oltranza contro il trasferimento di gran parte dell’azienda all’estero.

Nelle giornate di venerdì 29 e sabato 30 novembre due squadre composte da quattro volontari ciascuna hanno consegnato ai lavoratori: una tenda polifunzionale (successivamente montata), 2 riscaldatori sia a bombole che a gasolio, 2 tavoli, 4 panche, 2 fornelli da cucina,10 brande, thermos con il the e generi di conforto.

Centoventi famiglie stanno rischiando il posto di lavoro in un’azienda che è considerata un modello di efficienza – ha commentato il sindaco -. Il futuro stesso di ciò che resta dell’azienda non si presenta roseo. Abbiamo deciso di portare la nostra solidarietà perché riteniamo doveroso testimoniare la nostra vicinanza a questi lavoratori e stabilire chiaramente da che parte stiamo: siamo vicini alle famiglie ed ai lavoratori in difficoltà perché riteniamo che il lavoro sia un diritto ed, in quanto tale, vada tutelato. Speriamo che l’azienda possa rivedere i propri piani di delocalizzazione”. 

Print Friendly, PDF & Email