La nascita di una nuova franchigia APD Rugby Alessandria-Acqui Terme dalla prossima stagione

0
464

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dell’APD Rugby Alessandria riguardante la formazione di una nuova franchigia con il Rugby Club Acqui Terme ASD e altre società del territorio.

IMG_8722.PNGIMG_8723.JPG

La storica collaborazione tra le società di APD Rugby Alessandria e Rugby Club Acqui Terme ASD, che ha già prodotto condivisione di tecnici e giocatori, prende forma oggi con la stesura di un progetto per la creazione di una vera e propria franchigia territoriale nella provincia di Alessandria e zone limitrofe.
Il progetto, che già in questo campionato ha visto la collaborazione nello scambio degli atleti dell’Acqui Rugby e l’APD Rugby Alessandria, la formazione di un unica U18 tra le due società, lo scambio di risorse tecniche con allenamenti congiunti tra i due club, vedrà le due società impegnate, dalla stagione 2015/2016, nella costituzione di una vera e propria Franchigia territoriale.

L’accordo tra i due club prevede la costituzione di una Prima Squadra di franchigia che, con il meccanismo di selezione, sarà formata dalle eccellenze delle rose dei rispettivi club.

Il progetto, illustrato anche alle altre società limitrofe, si presta a diventare il punto di riferimento ed aggregazione per tutti i club della zona.

Gli obiettivi saranno quelli di:

Portare la Franchigia a diventare una delle prime 20 società a livello nazionale;

Rafforzare i valori identitari della Franchigia e senso di appartenenza di ogni club;

Rappresentare il territorio della Provincia di Alessandria e Limitrofe ad alto livello;

Sostenere, incentivare ed aiutare la crescita tecnica ed organizzativa dei Club partecipanti;

Stimolare la crescita dei numeri di praticanti e degli appassionati;

Accrescere il livello tecnico/organizzativo di giocatori, tecnici e dirigenti dei Club;

Coinvolgere Partner , preferibilmente legati al territorio provinciale, per una partnership costruttiva e duratura nel tempo

Nel contempo alla nascita della nuova squadra, continuerà ad esistere l’Acqui Rugby (e tutte le squadre di club che vorranno prendere parte al progetto), che iscriverà la propria I Squadra in un campionato di riferimento (verosimilmente Serie C2), dove verranno convogliati tutti i giovani dell’U18 che avranno bisogno di esperienza e i giocatori non momentaneamente selezionati per la Franchigia.

La Franchigia nascerà anche con la formazione di una squadra U18 (già in sperimentazione in questa stagione) e si estenderà anche all’U16 cercando di innalzare il livello tecnico del settore giovanili portando gli atleti del territorio ad affrontare i rispettivi campionati di categoria nel girone Elité.

Attualmente la collaborazione a livello giovanile è estesa alle società Lions Tortona e Rugby Novi, che sono rappresentate da alcuni giovani atleti nelle categorie Under 14 e Under 16.

Print Friendly, PDF & Email