La lotta al mesotelioma

0
605

Ulteriore tappa nel processo di miglioramento del percorso assistenziale dei pazienti affetti da mesotelioma.

Oggi la Direzione Generale dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria e la Direzione dell’ASL AL, insieme ai Direttori delle Strutture di Oncologia delle rispettive Aziende, si sono incontrati per condividere e le tematiche relative al percorso di presa in carico dei pazienti affetti da mesotelioma.

L’appuntamento rappresenta l’esito della positiva riunione svoltasi a Torino lo scorso 16 settembre, nella sede dell’Assessorato alla Sanità della Regione Piemonte, alla presenza dell’Assessore Saitta e del Direttore della Rete Oncologica del Piemonte e Valle d’Aosta, finalizzata a confermare la sinergia tra le due Aziende per mettere a punto un piano di azione comune e condiviso con la Regione Piemonte che coinvolga a pieno entrambe le realtà, come il territorio chiede con forza.

Su questo indirizzo le Direzioni Generali delle due Aziende consolidano la sinergia, condividono l’indicazione regionale e si impegnano in una sempre maggiore collaborazione per individuare gli strumenti più efficaci per la presa in carico dei pazienti  con l’indicazione di offrire al paziente un servizio funzionale, omogeneo su tutto il territorio regionale e senza duplicazioni attraverso il sostegno e l’ulteriore potenziamento delle due funzioni che sono ad esso deputate: Centro Amianto e UFIM.

 

 

Print Friendly, PDF & Email