La Lav a difesa dei cinghali

0
371

La Provincia ha approvato una delibera (52/12) che consente agli agricoltori di poter sparare ai cinghiali in transito sui loro terreni; senza alcuna limitazione.

In seguito all’approvazione del decreto; la Lega Anti Vivisezione di Alessandria è pronta a dare battaglia alla Provincia.

I membri della LAV considerano cruento questo decreto; proponendo come metodo alternativo ‘un vaccino già sperimentato che permetterebbe di sterilizzare i cinghiali attraverso esche specifiche apribili solo dagli ungulati; senza colpire altre specie.’ ‘

Ma tutto tace; perché così verrebbe meno il ruolo dei più “forti”; e sarebbe a rischio una imponente riserva di voti’. Gli animalisti quindi non si danno per vinti; annunciando che metteranno sotto esame il provvedimento nelle sedi più opportune; per bloccare questa possibile mattanza.

L’anno scorso la LAV aveva contribuito al ritiro del provvedimento sull’abbattimento delle volpi; ora spera di segnare un altro punto.

Print Friendly, PDF & Email