“Insieme proteggiamo il mondo”

0
395

Nuovo progetto di educazione ambientale per le scuole primarie della città promosso da AmagAmbiente e Comune di Alessandria.

AMAG AMBIENTE spa in collaborazione con l’assessorato al Sistema Educativo e Promozione dell’Aggregazione Sociale della Città di Alessandria, promuove, per l’anno scolastico 2016/2017, un progetto rivolto alle Scuole Primarie del Comune di Alessandria con l’intento di sviluppare una sempre più attenta coscienza ambientale nelle nuove generazioni.

Il progetto si chiama “Insieme proteggiamo il mondo“, ha come fulcro l’attenzione al rifiuto e prevede una serie di iniziative diverse ma collegate fra loro, che avranno come protagonisti non sono gli alunni alessandrini, ma anche i loro insegnanti.

A loro, infatti, è rivolto lo stage informativo in programma il 22 novembre 2016, alle ore 16.30, presso la sala riunioni di AmagAmbiente in viale T. Michel 44, Alessandria, e che si svolgerà in collaborazione con la società BLUE LIME.

Nel corso dello stage formativo verranno illustrate le attività che gli insegnanti potranno sviluppare con i ragazzi, attraverso 5 fasi:

FASE 1 – Elaborazione con gli alunni del concetto e della definizione di rifiuto e ragionamento sulle regole per il corretto conferimento dei rifiuti;

FASE 2 – Raccogli e Ricicla. Gli insegnanti potranno sviluppare un laboratorio in classe per lavorare con gli alunni sulla ricerca e sulla selezione di ciò che viene abitualmente conferito nella spazzatura. Il compito per i bambini sarà di raccogliere a casa diverse tipologie di materiali da avviare al riciclo e portarle a scuola per la selezione;

FASE 3 – Analisi a scuola dei materiali recuperati per comprendere meglio le varie tipologie di rifiuto e il loro possibile riutilizzo futuro;

FASE 4 – Concorso “Insieme proteggiamo il mondo”: ogni classe che aderisce all’iniziativa dovrà realizzare una breve storia individuando un protagonista che parli dell’ambiente e di come ci si può impegnare per tutelarlo attraverso i piccoli gesti quotidiani. Una giuria premierà a fine anno scolastico la classe che ha meglio interpretato il tema proposto attraverso la stampa, in formato libretto, della storia più originale. Tutte le storie verranno pubblicate sul sito www.alessandriaricicla.it e sulle pagine Facebook Amag Ambiente e PerchèRiciclo.

Per partecipare le scuole interessate dovranno compilare l’apposita scheda di iscrizione e spedirla a AmagAmbiente, Ufficio Stampa, viale T. Michel n. 44, Alessandria.

FASE 5 – Visite didattiche in Amag Ambiente: il percorso della durata di circa due ore prevede la visita presso la piattaforma di raccolta di AmagAmbiente e una lezione-gioco presso la sala didattica con le educatrici del Centro REMIX. Ai bambini verrà proposto il “Grande Gioco del Riciclo”, un divertente gioco dell’oca a dimensione reale (5X4 mt) dove le squadre si muovono sul tabellone per raggiungere la meta, rispondendo correttamente alle domande relative al riciclo. A tutti i ragazzi partecipanti verrà offerta dalla Centrale del Latte di Alessandria e Asti una merendina e un succo di frutta.
Per partecipare alle visite didattiche in AmagAmbiente occorre compilare la scheda di partecipazione e inviarla a AmagAmbiente, Ufficio Stampa, viale T. Michel n. 44, Alessandria.

L’iscrizione all’incontro è gratuita e va effettuata entro non oltre il 18 novembre, inviando l’apposita scheda di iscrizione a AmagAmbiente, Ufficio Stampa, viale T. Michel n. 44, Alessandria. Possono partecipare gli insegnanti della Scuole Primarie del Comune di Alessandria sino ad un massimo di 60 partecipanti.

Per informazioni: Ufficio Stampa AmagAmbiente, ref. Paolo Lodici [email protected] cell. 329 860

Print Friendly, PDF & Email