IMT-Tacchella, la situazione dei lavoratori affrontata in Regione

0
584

La prospettiva non é positiva per i lavoratori del gruppo IMT-Tacchella a Cassine. A confermarlo il resoconto dell’incontro tra sindacati e proprietà tenuto lo scorso 30 settembre da parte dell’assessore regionale al Lavoro Gianna Pentenero, interpellata dal consigliere del M5S Paolo Mighetti.

La Pentenero ha confermato che “le parti sono rimaste sulle medesime posizioni e che il prossimo 14 ottobre è previsto un ulteriore incontro presso il Ministero dello Sviluppo economico per sbloccare la trattativa in sede istituzionale”. Per l’assessore la proprietà non ha manifestato “alcun interesse all’utilizzo di eventuali strumenti che la Regione potrebbe mettere in campo per migliorare l’offerta occupazionale negli stabilimenti con sede in Piemonte”.

 

Print Friendly, PDF & Email