Halloween: le origini

0
664

Le origini di Halloween risalgono prevalentemente ad un’antica festa celtica (“Samhain”), dove, attraverso rituali, venivano celebrati la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno. Durante l’Alto Medioevo, nelle terre celtiche, iniziò a festeggiarsi il 1° di novembre, con il nome “All Hallows” (“Ognissanti”). Poco dopo, venne istituito anche il “Giorno dei morti” (2 Novembre). La vigilia di “Ognissanti” prese il nome “All Hallows Eve” (attuale “Halloween”). Tra il Settecento e l’Ottocento, gli immigrati scozzesi ed irlandesi sbarcarono negli Stati Uniti e le loro tradizioni si mescolarono con altre culture. Halloween divenne, così, la prima festa multietnica. L’arrivo in Italia è da attribuire ad un fattore di diffusione, ma, in realtà, il territorio italiano possiede una festa medievale simile: la “Rificolona”. I contadini di Firenze, per la vigilia della vendemmia, trasportavano in processione delle zucche vuote intagliate a forma di faccia e con una candela al loro interno.

Print Friendly, PDF & Email