Giovedì sera incontro sul nuovo programma nazionale per il nucleare a Bosco Marengo

0
976

Il giorno 15 luglio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Programma Nazionale per il nucleare, le osservazioni al quale dovranno essere presentate entro il 13 settembre. In proposito Legambiente dell’Ovadese e Legambiente Val Lemme organizzano una serata di informazione e di pubblico dibattito in modo da consentire a tutti di avere le informazioni minime per poter presentare le proprie osservazioni come prevede la legge.

L’incontro pubblico, che prevede, a cura della Associazioni organizzatrici, l’illustrazione degli aspetti del documento Ministeriale che riguardano gli impianti nucleari di Bosco Marengo, a cui farà seguito un pubblico dibattito, si terrà a Bosco Marengo, nel Salone Comunale di Via Luigi Verde giovedì 7 settembre alle ore 21.00.

Un’anticipazione? Il rapporto ambientale del Programma Nazionale per il nucleare, pubblicato lo scorso 15 luglio, riporta, a pagina 256, la seguente tabella:

dalla quale si può facilmente ricavare che, nell’anno 2013, l’impianto ex FN di Bosco Marengo ha scaricato nel Rio Lovassina ben milleduecentocinquanta chilogrammi di Uranio. Speriamo si tratti solo di un incredibile errore di scrittura, ma quanto pressapochismo!

Per conoscere i vari aspetti del Programma Nazionale, valutare cosa comporta per i “nostri” impianti e depositi nucleari e cominciare a pensare a quali osservazioni presentare, tutti i cittadini, non solo i Boschesi ma anche i cittadini dei paesi confinanti, sono invitati all’incontro di prima presentazione e di pubblico dibattito che si terrà a Bosco Marengo, presso il Salone Comunale di via Luigi Verde, giovedì 7 settembre alle ore 21.00.

All’incontro sono stati invitati anche i rappresentanti delle amministrazioni di Bosco Marengo, Alessandria, Basaluzzo, Casalcermelli, Fresonara, Frugarolo, Novi Ligure, Pozzolo Formigaro, Predosa, Tortona.

Legambiente dell’Ovadese e della Valle Stura
Michela Sericano 349-5363809
Legambiente Vallemme
Paola Lugaro 349-6724348
Legambiente Piemonte – Settore Energia
Gian Piero Godio 333-7450665

Print Friendly, PDF & Email