Convegno per i fondi europei alla Fondazione CRAL

0
912

Lunedì 1° dicembre alle 9 a Palatium Vetus,  sede della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, avrà luogo la giornata informativa per operatori pubblici e privati che puntano ai finanziamenti europei.  La dice lunga il titolo del convegno “LA FUTURA PROGRAMMAZIONE 2014 – 2020, COME COGLIERE LE MILLE OPPORTUNITA’ PER ACCEDERE AI FONDI”, promosso dalla stessa Fondazione in collaborazione con l’Associazione Cultura e Sviluppo e l’Agenzia di Sviluppo territoriale LAMORO (Langhe, Monferrato, Roero), che opera da più di 15 anni nel settore della progettazione europea.  L’iniziativa punta  a dotare enti e aziende di strumenti utili a cogliere tutte le opportunità di sviluppo a disposizione del territorio.  Il programma prevede il saluto del presidente Pier Angelo Taverna, del prefetto Romilda Tafuri, del sindaco Rita Rossa, del presidente della Camera di Commercio Gian Paolo Coscia.
Seguiranno poi gli interventi su tematiche di grande interesse: “La ricerca motore dello sviluppo dell’Unione Europea – Il Programma Horizon 2020” di Roberto Strocco, Unioncamere Piemonte – Responsabile Area Progetti e Sviluppo del Territorio, ALPS EEN rappresentato da Unioncamere Piemonte e Confindustria Piemonte, quale punto di accesso in Piemonte alla rete Enterprise Europe Network, supporta l’attività imprenditoriale delle PMI, a livello europeo e internazionale, mediante attività di sostegno sulla normativa comunitaria, sull’opportunità di cooperazioni internazionali, sull’innovazione e sul trasferimento tecnologico;
La UE e i finanziamenti per le imprese – Il programma Cosme” di Paolo Guazzotti, Confindustria Piemonte – Responsabile Politiche Industriali, ALPS EEN;
La programmazione regionale 2014 – 2020: i fondi strutturali” di Umberto Fava, Direttore dell’Agenzia di Sviluppo Langhe Monferrato Roero.
Il convegno prevede una sezione dedicata alle domande dirette dai partecipanti ai relatori per approfondire aspetti tematici legati ai finanziamenti. Sarà inoltre possibile segnalare il proprio interesse a seminari successivi, tramite un apposito modulo disponibile presso la segreteria dell’evento.  L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming sul sito della Fondazione – www.fondazionecralessandria.it – e quindi reso disponibile sullo stesso sito alla voce GALLERIE MULTIMEDIALI affinché anche coloro che non possono presenziare all’evento siano in grado di seguire i lavori ed eventualmente riascoltare gli interventi dei relatori ed il successivo dibattito con il pubblico.

Print Friendly, PDF & Email