Alegas, presentato nuovo esposto in Procura contro la concorrenza sleale.

0
792

L’amministratore unico di Alegas, Andrea Innocenti, nei giorni scorsi ha presentato in Procura, ad Alessandria, un esposto contro ignoti per denunciare pratiche commerciali sleali e comunicazioni ingannevoli del mercato della luce e del gas. Sono molte le segnalazioni giunte ad Alegas, nelle ultime settimane, da parte di clienti che lamentano di essere stati contattati telefonicamente da gestori con modalità palesemente scorrette. In alcuni casi al cliente viene detto di essere contattato da un generico “gestore locale” che si sarebbe accorto di un errore in bolletta; al cliente vengono chiesti i dati, compreso il codice di migrazione, e il passaggio avviene senza che l’utente abbia modo di accorgersene, fino all’invio della prima bolletta. In altri casi l’operatore del call center fa riferimento a nuove normative che impongono di ridefinire il contratto a livello locale e, quindi, si va a richiedere anche in questo caso i dati contrattuali. In altri casi ancora viene comunicato al cliente che la sua azienda fornitrice di luce e gas è stata acquisita da un nuovo operatore e vengono richiesti i dati quali conferma dell’intestazione della bolletta, attivando anche in questo caso il passaggio da un operatore all’altro non voluto.

Già in passato Alegas aveva condotto un’indagine da cui era emerso che in azienda la seconda causa del passaggio ad altro operatore consiste proprio nei cambi inconsapevoli di fornitore. Accade, addirittura, che agli sportelli Alegas si presentino cittadini per chiedere delucidazioni sulla bolletta, senza che si siano accorti di essere passati, evidentemente in modo inconsapevole, a un nuovo fornitore.

Per opporsi a queste modalità aggressive e scorrette e per mettere in guardia clienti e cittadini, Alegas, ha deciso di ricorrere nuovamente alla Magistratura, dopo un primo esposto presentato a marzo dello scorso anno.

Attraverso i nostri operatori e gli sportelli sul territorio – dichiara Andrea InnocentiAlegas lavora ogni giorno per costruire rapporti di fiducia, prediligendo il contatto personale, la stipula di contratti di facile comprensione e la presenza fisica per qualsiasi necessità. Questa è la filosofia operativa di un’azienda ben radicata sul territorio e mossa da valori che mettono al primo posto il rispetto e la tutela dei cittadini”.

Chi recentemente fosse stato contattato da call center e avessi dubbi o notasse stranezze in bolletta può rivolgersi agli sportelli Alegas situati sul territorio o chiamare il numero verde 800 959 441.

Print Friendly, PDF & Email