Concluso “Le parole per dirlo”, il laboratorio di death education dell’Associazione Stare Bene Insieme

0
764

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dell’Associazione Stare Bene Insieme Onlus di Alessandria.

Alessandria, 5 maggio 2015 – È terminato ieri, alla Scuola secondaria Antonio Vivaldi l’innovativo percorso formativo di Death Education, nel quale, gli studenti hanno affrontato, il difficile tema dell’assenza.

Organizzato dall’Associazione Stare Bene Insieme Onlus, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Galileo Galilei e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e Centro servizi per il Volontariato di Alessandria, il progetto educativo Le parole per dirlo. A scuola di death education – a cura della tanatologa Maria Angela Gelati – ha proposto un dialogo e una riflessione sul valore della vita tutta, attraverso la condivisione, il racconto e la realizzazione di attività laboratoriali.

Sono stati cinque gli appuntamenti che hanno coinvolto la classe 2a B della Scuola secondaria Antonio Vivaldi di Alessandria, sensibilizzando i ragazzi verso il tema della perdita che accompagna la vita.
«Raccontare la perdita di una persona cara è un argomento forte», spiega Mirella Ballarin Faccini, Presidente della Associazione Stare Bene Insieme «che i ragazzi hanno affrontato con serenità e con grande spirito di condivisione fra di loro. Hanno capito che il gruppo ha un’anima e un cuore, perchè tutti collaboriamo nel donarci qualcosa: sensibilità, conoscenza, desiderio di scoprire, sincerità nella relazione e ……AMORE ».

Per ulteriori informazioni:
Associazione Stare Bene Insieme Onlus
E-mail: info@starebeneinsieme.it
cell. 347 9824853

Print Friendly, PDF & Email