Nuovo Comandante della Compagnia della Guardia di Finanza di Alessandria

0
700

Avvicendamento alla Compagnia della Guardia di Finanza del capoluogo alessandrino. Al Capitano Claudio Vito Santoro, trasferito dopo tre anni alla sede di Roma, subentra il Capitano Roberto Merico, 55 anni, origini brindisine, laureato in “Scienze Politiche” ed “Economia e Commercio”. Arruolatosi nel Corpo nel 1986, il nuovo Comandante ha frequentato il biennio di formazione presso la Scuola Sottufficiali, sedi di Cuneo ed Ostia, con successivo primo incarico presso l’allora Nucleo Regionale di Polizia Tributaria di Torino ove ha maturato una significativa ed intensa esperienza operativa nei settori della lotta alla criminalità organizzata ed al traffico di sostanze stupefacenti nonché in quello delle verifiche fiscali complesse. Nel 2006, vincitore di concorso interno per Ufficiale, è stato assegnato ad Imperia, per dirigere la Sezione Tutela Finanza Pubblica del Nucleo di Polizia Tributaria. Successivamente trasferito, nel 2008, al Comando della Compagnia di Orbassano, vi è rimasto tre anni per poi essere inviato a Savona, sempre presso il Nucleo di Polizia Tributaria. In tale ultima località ha, fra l’altro, diretto una complessa attività di indagine in campo sanitario, riguardante anche l’illecita aggiudicazione di un appalto pubblico per un controvalore di 200 milioni di euro, che ha portato al commissariamento della locale ASL e alla denuncia di 36 persone – di cui 4 destinatarie di ordinanze interdittive – fra medici chirurghi e funzionari pubblici, per reati contro la pubblica amministrazione, il patrimonio, la fede pubblica e l’ordine pubblico.

Print Friendly, PDF & Email