Collontrek: confermato il percorso originale con il Col Collon, previste basse temperature; prima partenza alle 8.30 da Bionaz

0
418

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Acmediapress.

Collontrek confermato. Le previsioni meteo per la nottata e la giornata di domani sono alquanto variabili e gli organizzatori hanno dovuto analizzare attentamente i bollettini meteo. Alla fine, nell’ultimo meeting di questa mattina, è stato deciso di mantenere il tracciato originale. In quota è attesa un po’ di neve nella notte (2.500), mentre la giornata di domani dovrebbe regalare anche un po’ di sole. Le temperature saranno piuttosto basse. Al Col Collon il termometro dovrebbe andare intorno ai meno 5 gradi, con un po’ di vento. Proprio per il clima, gli organizzatori consigliano di avere un abbigliamento pesante, oltre al materiale obbligatorio previsto dal regolamento.

La gara di corsa in montagna che parte da Bionaz e arriva ad Arolla non cambia il suo programma. Domani, sabato 5 settembre, circa 600 concorrenti partiranno alle 8.30, mentre gli atleti che si contenderanno la gara lasceranno la partenza alle 9.15. Dalle 12.30 di oggi (venerdì) sarà possibile ritirare i pettorali ed effettuare il controllo materiale a Valpelline, mentre alle 18 all’interno del padiglione si svolgerà il briefing tecnico con gli atleti. A seguire il pasta-party.

Saranno 22 chilometri di sfida aperta tra la coppia composta dal François Gonon e lo svizzero Marc Lauenstein e i valdostani Nadir Maguet e Dennis Brunod. Sono loro i favoriti, sulla carta, del Collontrek 2015. Ma attenzione anche agli alpini Michele Boscacci e Daniel Antonioli.

La gara si svolgerà lungo il sentiero dei contrabbandieri. Un serpentone di podisti colorerà prima il sentiero e poi il tratto di ghiacciaio a oltre 3.000 metri. Solo il 2% della gara si corre su asfalto, poi è un mix di vari terreni che aumentano le difficoltà e lo spettacolo.

Il Collontrek è organizzato dalla Comunità Montana Grand Combin e dall’Associazione che racchiude i Comuni della Val d’Hérens, due comunità che da sempre accolgono a braccia aperte concorrenti e accompagnatori.

Informazioni: www.collontrek.com

Print Friendly, PDF & Email