Collaborazione tra Ascom e Fai: raccolta firme per il complesso di Santa Croce

0
538

Una mobilitazione importante quella che Ascom Confcommercio della Provincia di Alessandria sta organizzando per sostenere il FAI nella raccolta firme per l’8° censimento de “I Luoghi del Cuore” per cui Alessandria candida il Complesso Monumentale di Santa Croce a Bosco Marengo. “L’arte, la cultura e la storia sono elementi indispensabili per un territorio che vuole farsi conoscere e attrarre flussi turistici. – dichiara il Presidente Ascom Confcommercio della Provincia di Alessandria Vittorio Ferrari – Abbiamo, nel nostro territorio, eccellenze di un valore inestimabile, come il Complesso di Santa Croce, ex convento domenicano, costruito nel tardo Cinquecento per volontà di Papa San Pio V, realizzato da architetti e artisti della corte papale di quel tempo, un unicum nel panorama storico e artistico piemontese, che ospita un Museo e vanta opere del Vasari e che merita, come è accaduto con la raccolta firme del censimento FAI che aveva portato alla vittoria della Cittadella, di essere conosciuto, promosso e collegato ad itinerari di incoming. Solo valorizzando al meglio quello che abbiamo possiamo diventare una vera destinazione turistica e portare lavoro e ricchezza sul territorio”.

L’Ascom ha allestito un punto raccolta firme presso la propria sede di via Modena 29 e sta distribuendo i kit per la raccolta firme presso i negozi della città e della provincia. Sarà possibile riconsegnare i fogli firmati in Associazione oppure richiedere il ritiro da parte di un incaricato telefonando al numero 0131 314800 oppure scrivendo un’e-mail ad ascom@ascom.al.it. “La rete dei negozi – aggiunge il presidente Ascom Ferrari – è ideale per sensibilizzare le persone rispetto all’importanza di tutelare e conservare i nostri beni architettonici e artistici, perché c’è molta sensibilità tra i commercianti rispetto a questi temi ed il rapporto di fiducia con i clienti favorisce il dialogo. Con piacere supporteremo, anche quest’anno, dopo la felice esperienza della Cittadella e la successiva candidatura di Borsalino e Marengo, la campagna 2016 a sostegno del Complesso di Santa Croce”. “Anche quest’anno la delegazione FAI di Alessandria butta il cuore oltre l’ostacolo e si impegna in una pesantissima campagna di raccolta firme Luoghi del cuore per sostenere e valorizzare il Complesso monumentale di Santa Croce. – dichiara Ileana Gatti Spriano, Capo Delegazione FAI Alessandria – Ognuno di noi è emotivamente legato ad almeno un luogo che spesso rappresenta una parte importante della propria vita e vorrebbe che fosse protetto per sempre. Questo è il presupposto che ha dato il via tredici anni fa al censimento nazionale “I Luoghi del Cuore”, promosso dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che chiede a tutti i cittadini di segnalare i piccoli e grandi tesori che amano e che vorrebbero salvare. Si può firmare per più di un luogo e dare visibilità e sostegno a ciò che più amiamo. Il FAI ringrazia di cuore, è il caso di dirlo, l’Ascom che da sempre ci sostiene e il cui aiuto è stato fondamentale per le vittorie che nelle precedenti edizioni abbiamo avuto e che sicuramente otterremo anche quest’anno. Un ringraziamento particolare a tutti i commercianti che ci sosterranno e a tutti coloro che firmeranno”.

Print Friendly, PDF & Email