Ciclismo: domani la prima prova del Trittico Universitario “Piemonte Orientale”

0
900

Al via il trittico ciclistico del Piemonte Orientale, tre giorni di sport per universitari organizzati da aprile a giugno dal Centro sportivo universitario “Amedeo Avogadro”: una tappa al mese per condividere oltre lo studio l’intensa attività fisica. Le gare sono aperte anche a tutti i ciclisti delle diverse categorie ammesse dai vari enti FCI, ACSI, etc.          Domani la prima gara si svolgerà a Serravalle Sesia, a maggio a Cassano Spinola e a giugno Guardabosone. “Punto di riferimento per il nord ovest, il trittico nasce dalla volontà del rettore di organizzare tre gare nelle rispettive province dove ha sede l’università: Vercelli, Novara e Alessandria” ricorda il responsabile Alessio Giacomini.

Mercoledì 25 aprile si parte proprio dalle zone dove ha sede l’università nata nel 1998. Il trofeo Cuspo è caratterizzato da un percorso pianeggiante di 66 chilometri da svolgersi in 5 giri con partenza dalle ore 9.45. La seconda prova si svolgerà sabato 5 maggio con il trofeo nazionale universitario ed un percorso di 67 chilometri con partenza alle ore 14. Terza prova il 24 giugno con una gara pre-serale. Ogni gara sarà corredata da una classifica dedicata agli universitari, valida per quella generale di tutte e tre le prove.

Giancarlo Perazzi

 

Print Friendly, PDF & Email