Ciao Bob !

0
327

La Grande Famiglia di Radio BBSI piange la perdita di BOB ACCARDO che si è spento presso l’Ospedale Civile di Alessandria alle 00,51 di oggi Martedi 10 ottobre.

Giuseppe Accardo per tutti “Bob” se ne è andato all’età di 65 anni, un brutto male in poco tempo lo ha portato via all’affetto dei suoi cari, dei suoi dj, dei suoi ascoltatori e dei tanti amici.

Bob originario di Castelvetrano (Tp) arriva giovane in Alessandria dove comincia a trasmettere presso Radio Alessandria International e di sera suona i dischi al Palladium. Nel 1976 fonda RADIO B.B.S.I. La sua creatura che oggi ha 41 anni. Bob dedica tutto il suo tempo alla radio aprendo le trasmissioni in diretta alle ore 7,00 con le dediche a richiesta che in quegli anni andavano fortissimo. Epici i giochi targa al lupo. BBSI diventa subito un simbolo per Alessandria e la sua Provincia, sulle frequenze dell’emittente si alternano moltissimi dj che con BBSI diventano la voce quotidiana che tiene compagnia agli ascoltatori.  Ma Bob ha un altra intuizione, portare la radio in mezzo alla gente, tra Capodanni, Carnevali , eventi e manifestazioni di ogni genere. I network si fanno avanti vogliono acquistare le frequenze, ma lui dice no “perchè la Radio è la mia vita” Dalla Radio al giornale cartaceo, 11 anni fa nasce l’Informatore Alessandrino il free press mensile che racconta la vita della Città e anche qua azzecca un prodotto vincente.  Passano gli anni e Bob continua a trasmettere (sino a giugno di quest’anno) perchè la radio è la sua vita, la sua passione. La Grande intuizione di Bob è quella della diretta radiofonica piu’ lunga del Mondo. Il suo credere nell’etere radiofonico, riesce a portare per ben 5 volte RADIO BBSI e la Città di Alessandria nel libro dei Guinness. Bob ci lascia nei giorni in cui da Londra stanno certificando il record delle 205 ore… Radio BBSI è stata la “famiglia” di centinaia di Dj, di migliaia di ascoltatori.  In questi ultimi giorni dal letto dell’ospedale nonostante il male lo stesse consumando, continuava a ripetere ai suoi collaboratori “ appena sto meglio torno in radio abbiamo tante cose da fare, anche se non ci sono di persona in questo momento, voi andate avanti la radio e il giornale non si possono fermare…” La Radio è in lutto e tutto il Mondo Radiofonico Alessandrino, ci lascia una persona che della radio ha fatto la sua vita e l’ha sempre difesa anche nei momenti piu’ duri.

Oggi sulle frequenze di RADIO BBSI 99,600 e sul sito www.radiobbsi.it un messaggio continuo ricorda il suo Direttore…. Lo staff della radio e dell’Informatore Alessandrino come voleva Bob, continuerà ad irradiare musica e informazioni. Ciao Bob ci manchi e ci mancherai tantissimo……

Print Friendly