“Cento anni dalla nascita di David Maria Turoldo: Frate, poeta, profeta”

0
927

L’Associazione Spazioidea in collaborazione con OfficinaCittàSolidale, Circolo Provinciale della Stampa e Libreria Fissore, anche quest’anno propongono, nell’ambito di “RIVELAZIONI IN ALESSANDRIA”, la serata dedicata a padre David Maria Turoldo, personaggio molto caro ai soggetti organizzatori e rappresentativo dell’ ordine dei Servi di Maria che hanno officiato proprio nella Chiesa di San Giacomo per 532 anni (dal 1482 al 2001).

Quest’anno la serata vuole festeggiare il centenario della nascita inserendosi in una celebrazione più ampia di manifestazioni che si stanno svolgendo sul territorio nazionale.

In Italia, fra David Maria Turoldo (1916-1992) è stato certamente (per mezzo secolo, a partire dal 1943) il principale scrittore dei Servi e tra i massimi di tutti gli Ordini religiosi: il più vigile (e coinvolto) testimone, comunque, della seconda metà del Novecento. La sua bibliografia completa è vastissima.

Gli organizzatori si propongono di coagulare intorno alla serata un momento di forte aggregazione intorno a poesie capaci di parlarci del tormento dell’uomo facendolo però volare altissimo al cospetto di Dio; combinazioni di parole che descrivono in maniera eloquente la disperazione dell’essere senza mai mettere in discussione la sua origine divina ed il suo cammino di ritorno ad essa.

Insieme a queste l’accompagnamento musicale del Coro della Polizia di Stato e della violoncellista Sofia Ferrua (sotto la direzione artistica dell’ Associazione “F. Chopin”) e l’ intervento di Don Maurilio Guasco.

Appuntamento questa sera, sabato 19 novembre, alle ore 21:00 presso la Chiesa di Via S. Giacomo della Vittoria, 56 Alessandria.

Print Friendly, PDF & Email