Casasco e Monte Martino, due nuove salite della Vigneti d’Oltrepò: la prova di Voghera assegnerà anche i titoli italiani Asc

0
256

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Acmediapress.

Si chiamano Casasco (lunga 2,5 chilometri) e Monte Martino da Scrimignano (e misura 4 chilometri) e sono le due nuove salite che caratterizzeranno l’edizione 2015 di entrambi i percorsi della Vigneti d’Oltrepò Marathon, quinta gara della Coppa Piemonte in programma a Voghera domenica 8 giugno. «Volevamo introdurre una parte inedita nel finale di gara e le due salite daranno una caratterizzazione nuova alla gara che diventa un po‘ più impegnativa rispetto a quella del 2014 – spiega Matteo Gatti, organizzatore della gara insieme a Massimo Piccinini –. I tracciati sono stati quasi del tutto definiti. Attendiamo solo la primavera per ufficializzare i percorsi dopo aver verificato l’integrità del manto stradale». Il lungo misurerà 163 chilometri e proporrà 2700 metri di dislivello, il medio 107 chilometri e 1430 metri di dislivello.

La Vigneti d’Oltrepò sarà valida come prova unica del Campionato Nazionale Asc Granfondo e Mediofondo. «Un riconoscimento – ha aggiunto Gatti – che ci permette di accrescere l’importanza della nostra granfondo».

Quest’anno alla Vigneti sarà implementato il montepremi. L’accordo commerciale con Ciclomania Voghera e con Finotti Biciclette garantirà alle prime tre squadre classificate premi consistenti in telai e ruote di alta gamma.

Sino al 31 dicembre iscriversi alla gara costa solo 25 euro che diventeranno 30 dal 1 gennaio al 30 aprile, 35 dal 1 maggio al 4 giugno e 40 nelle giornate di sabato 7 e domenica 8 maggio. Per le squadre della provincia di Pavia con almeno 5 iscritti la quota sarà agevolata al costo di 24 euro a ciclista (da effettuarsi solo on line). Iscrizione gratuita per i diversamente abili.

Informazioni Coppa Piemonte: www.circuitocoppapiemonte.it

Print Friendly, PDF & Email