Casale, il nuovo Consiglio dei bambini e delle bambine

0
372

Nella Sala Consiliare del Palazzo Municipale si è riunito il nuovo Consiglio dei bambini e delle bambine, composto da 32 alunni di quarta e quinta delle scuole primarie del territorio casalese.

L’organo, con funzioni propositive, è seguito direttamente dall’assessore all’istruzione Ornella Caprioglio. I bambini hanno elencato una serie di proposte avanzate anche a nome dei loro compagni di scuola: alcune di tipo strutturale (piccoli interventi di manutenzione) ma anche di nuovi spazi loro dedicati in città, proposte di visite guidate “a misura di bambino”.

«Ho fatto conoscere ai giovani consiglieri alcune delle iniziative che vengono realizzate per loro, come quelle della Biblioteca Luzzati; inoltre, ho proposto loro la realizzazione di una mostra al Castello per il periodo natalizio sul tema della solidarietà e della fratellanza dal titolo: “Io sono perché noi siamo” (Nelson Mandela). I bambini sono molto sensibili a questa tematica e senz’altro presenteranno lavori interessanti. Sempre per Natale gli alunni delle scuole si impegneranno – con manifesti colorati e preparati da loro – a promuovere in città l’adozione dei cani e dei gatti del canile e del gattile» spiega l’assessore Ornella Caprioglio.

Print Friendly, PDF & Email