Casale, cinque panchine rosse contro la violenza sulle donne. Cercasi pittrici.

0
882

La Consulta delle Donne di Casale ha individuato alcune panchine site nella zona di Viale Bistolfi, Stazione e Piazzale Pia per testimoniare il NO delle donne e dell’Amministrazione comunale alla violenza ed al femminicidio.

Le cinque panchine, grazie all’intervento dell’Assessorato all’Ambiente, saranno dipinte nei prossimi giorni di rosso e successivamente saranno disponibili ad essere completate con loghi, messaggi artistici, disegni che denuncino il rifiuto a tali efferatezze.

L’Assessore alle Pari Opportunità, Ornella Caprioglio e la Presidente della Consulta Rita Rosso, invitano le donne casalesi e del territorio con spiccata sensibilità artistica a presentare all’ufficio Pubblica Istruzione i propri bozzetti o disegni da realizzare sulle panchine, entro il 25 ottobre.

Tali lavori saranno valutati da una Commissione composta da appartenenti alla Consulta delle Donne ed alla Consulta della Cultura. I 5 bozzetti giudicati più consoni al tema in oggetto saranno riprodotti dalle artiste stesse nel mese di novembre.

Le panchine saranno inaugurate poi il 25 novembre – Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Tutti i disegni pervenuti all’ufficio saranno in ogni caso presentati alla città in una mostra.

L’iniziativa – conclude l’Assessore Caprioglio – è meritevole e contribuisce a sensisibilizzare la popolazione su una triste tematica, la violenza, ancora molto presente nella nostra società. Non ci illudiamo che una panchina particolarmente ben dipinta possa contrastare la violenza di genere, però ci auguriamo che serva da deterrente e da insegnamento soprattutto alle giovani generazioni.”

Ricordiamo che i disegni devono essere inviati o portati personalmente entro il 25 ottobre all’Ufficio Pubblica Istruzione, via Mameli 14 – Casale Monferrato – tel 0142 444307.

Casale Monferrato, 10/10/2016

Print Friendly, PDF & Email