“Bosco Pastrona”

0
887

Bosco Pastrona è una vasta zona in sponda destra di Po, posta a valle della traversa del canale Lanza, compresa fra il canale stesso e il fiume Po, che negli anni scorsi fu oggetto di un intervento di riqualificazione progettato e realizzato dall’Ente-Parco.

Grazie al contributo di Regione Piemonte si acquistò una parte dell’area, e si realizzarono un bosco naturale, un’area attrezzata per il pic-nic e lo svago, e un itinerario ciclopedonale, inaugurandola nella primavera del 2014. Nel frattempo, a seguito di un accordo con il Comune di Casale Monferrato, tutta l’area demaniale circostante fu concessa in comodato d’uso all’Ente-Parco, che subito si trovò di fronte, da un lato l’interesse dei fruitori, dall’altro la necessità di provvedere alle manutenzioni dell’intera area rinaturalizzata.

Si manifestò subito la frequentazione da parte dei cittadini, sia sportivi sia semplicemente desiderosi di fare una passeggiata in natura a due passi dal centro città. In analogia con l’area adiacente, che si estende dal pontile-attracco fino al ponte stradale, nei pressi del lungo Po Gramsci, si è pensato di affidare l’area a un soggetto gestore (privato), che è stato individuato nell’Associazione Sportiva Dilettantistica FABRIZII RACE.

La gestione comprende oneri e onori per entrambe le parti: all’Ente-Parco competono: l’esecuzione di migliorìe, l’applicazione del Regolamento d’uso, la concessione del patrocinio a manifestazioni ed eventi, la ricerca di contributi per eseguire opere di maggior rilevanza, i rapporti con il Comune; al Gestore competono: la custodia, l’esecuzione di manutenzioni ordinarie, l’obbligo di “consentire l’accesso libero all’area da parte dei fruitori che autonomamente svolgano attività ricreative, sportive o comunque compatibili con gli usi ammessi” e la valorizzazione dell’area attraverso l’organizzazione di manifestazioni ed eventi.

In altre parole: chiunque può liberamente andare a fare una passeggiata o un giro in bici o una merenda con gli amici; mentre, invece, competizioni sportive e manifestazioni organizzate di altra natura possono essere di competenza diretta del Gestore o di altri soggetti che abbiano preso accordi con il Gestore.

Print Friendly, PDF & Email