Prove Invalsi

0
464

Gli esami non finiscono mai, le polemiche pure

Protesta dei docenti per la prassi europea

L’INVALSI è un ente di ricerca che sostituisce il Centro Europeo dell’Educazione ed è soggetto alla vigilanza del Ministero della Pubblica Istruzione.
Periodicamente effettua delle verifiche chiamate prova nazionale per valutare il livello di apprendimento degli alunni di elementari, medie e superiori.
La prova, anonima, coinvolge più di due milioni di studenti ed è svolta con un fine statistico: solo i docenti interni all’istituto in cui si svolge il test, conoscono la corrispondenza codice-nome.
Le materie interessate per ora sono matematica ed italiano, più un questionario-studente per raccogliere informazioni sul suo percorso personale; in futuro potrebbero essere introdotte domande di inglese e scienze.
Proteste dei sindacati che attaccano la scuola-quiz ed invitano al boicottaggio, ma intanto i risultati per zone geopolitiche parlano chiaro: in nord Italia punteggi alti, paragonabili ad altre realtà europee, al sud punteggi più bassi e docenti compiacenti: sono il 30% in Campania, Sicilia e Calabria.

 

Nicholas Capra

Print Friendly, PDF & Email