Invito a teatro

0
838

Si preannuncia scoppiettante il 2016 del Teatro “Giacometti” di Novi Ligure. Dei sette spettacoli in programma per la stagione (“L’Avaro” del Teatro Stabile di Torino sotto la regia di Jurij Ferrini e “My Fair Lady” Frederick Loewe sono già andati in scena), cinque si svolgeranno proprio nel periodo compreso tra gennaio e aprile del prossimo anno. Si comincia giovedì 14 gennaio con “La Scuola”, commedia scritta da Domenico Starnone e portata in scena da Silvio Orlando e Marina Massironi. Regia di Daniele Luchetti. Domenica 31 gennaio spazio alla riflessione con “Father and Son”, performance teatrale di Claudio Bisio ispirata ai romanzi di Michele Serra “Gli sdraiati” e “Breviario comico”. Il cartellone continua con la commedia di Carlo Goldoni “Il Bugiardo”, con Maurizio Lastrico, in programma giovedì 18 febbraio. Gli ultimi due spettacoli andranno in scena a distanza di un mese: lunedì 7 marzo “Ecce Homo”, monologo dell’attrice fiorentina Lucilla Giagnoni. Chiusura giovedì 7 aprile con “I Vicini”, pièce scritta e diretta da Fausto Paravidino, con Iris Fusetti, Davide Lorino, Fausto Paravidino, Sara Putignano, Monica Samassa. La stagione teatrale novese è realizzata in collaborazione con la “Fondazione Live Piemonte dal Vivo” e con Acos S.p.a. in qualità di sponsor ufficiale. Anche nel 2016 sarà possibile acquistare a condizioni favorevoli un mini abbonamento per tre spettacoli, in sostituzione del biglietto singolo che può essere acquistato ogni anche ogni sera direttamente in teatro prima dell’ingresso in scena degli attori, dalle 19.30 alle 21.

 

Luca Piana

Print Friendly, PDF & Email