IMU incostituzionale?

0
554

imuControverse sono le notizie fruibili in rete riguardanti i rimborsi dell’Imposta Municipale Unica (IMU). Nell’ultimo periodo, la tassa che per mesi è pesata sulle tasche degli italiani, è stata ulteriormente messa in discussione.
Considerandone gli aspetti incostituzionali, sembrerebbe infrangere tre norme giuridiche quali: il principio di uguaglianza, la tutela del risparmio e il principio di capacità contributiva. Repentina la risposta del popolo nazionale che, speranzoso, ha già presentato numerose domande. Ma come ottenere il presunto rimborso? Occorre inizialmente scaricare il relativo modulo dal sito “Contribuenti.it”, compilarlo e consegnarlo al comune di appartenenza. Se entro un termine di 90 giorni, non si ottenesse risposta, si potrebbe ricorrere alla Commissione Tributaria Provinciale di competenza, chiedendo che il caso sia rimesso alla Corte Costituzionale. Basta che anche una sola Commissione Tributaria Provinciale rimetta gli atti, per obbligare la Corte Costituzionale a pronunciarsi.
Se vi state domandando quando si riusciranno ad avere buone nuove, ai posteri l’ardua sentenza.

Print Friendly, PDF & Email