Gli USA di Jimmy Carter

0
583

Il 21 marzo 1980 il presidente degli Stati Uniti d’ America Jimmy Carter annuncia in boicottaggio delle Olimpiadi di Mosca in segno di protesta contro l’ invasione russa dell’ Afghanistan.

In quegli anni la CIA finanzierà di nascosto i mujaheddin per favorire la loro resistenza contro l’ Armata Rossa.

Ironia della sorte 20 anni più tardi l’ esercito USA si ritroverà a combattere contro gli stessi afghani in una guerra che dura tutt’ oggi.

Nicholas Capra

Print Friendly, PDF & Email