“C’era una volta in America”, l’ultima opera di Sergio Leone

0
1293

1984 – Il 6 luglio è uscito nelle sale italiane “C’era una volta in America”, l’ultimo film da regista di Sergio Leone. Il lungometraggio ha partecipato al Festival di Cannes di quell’anno, nella categoria fuori concorso. Viene inserito all’interno della cosiddetta “trilogia del tempo”, insieme a “C’era una volta nel West” e “Giù la testa”.

Ispirandosi a “The Hoods”, romanzo del 1952 firmato da Harry Grey, il film racconta quarant’anni di vita (dagli anni Venti ai Sessanta) di un gruppo di ragazzi provenienti dal ghetto ebraico di New York, destinati a salire ai vertici della criminalità organizzata della Grande Mela. In Europa il film ha fatto buoni incassi, in America invece è stato condizionato negativamente dal montaggio a cura del produttore Arnon Milchan.

Print Friendly, PDF & Email