Asta immobiliare

0
502

Il comune di Acqui Terme mette all’asta alcune proprietà al fine di recuperare della liquidità necessaria nel proseguo di alcune attività comunali.
Dopo le varie vendite avvenute lo scorso anno per far fronte ad una crisi di bilancio ora i contributi dovranno coprire i mancati trasferimenti statali e regionali. Dopo la prima data andata deserta, fissata a metà dicembre, gli uffici comunali a giorni indiranno una nuova gara che si svolgerà indicativamente a metà febbraio con la riduzione di un ulteriore 10 per cento del prezzo base. Il primo lotto consiste in un locale di 126 metri al piano terreno del Condominio di via Moriondo 54, destinato ad uso commerciale ad un prezzo di 115 mila euro che verrà ribassato a poco più di 100 mila euro.
Il secondo lotto è costituito da una palazzina a un piano fuori terra, della superficie catastale di 130 metri quadrati, oltre al seminterrato, che si trova in via Capitan Verrini 7. Il prezzo è di 85 mila euro, ribassato di poco meno di 9 mila euro.

Giampi Grey

Print Friendly, PDF & Email