Alessandria gemellata

0
723

Argenteuil in Francia, Hradec Králové in Repubblica Ceca, Karlovac in Croazia, Rosario in Argentina

Di recente, Gerico in Palestina. Differenze e somiglianze di realtà diverse

Il gemellaggio è un tipo di legame simbolico. Esso viene istituito per sviluppare strette relazioni politiche, economiche e culturali tra le parti. Esistono diversi tipi di gemellaggio, ma uno dei più conosciuti è quello che intercorre tra comuni appartenenti allo stesso Stato, o a Stati diversi.
Abbiamo voluto effettuare una ricerca per scoprire e conoscere quali siano le città gemellate con Alessandria.
La prima città ad aver stretto questo tipo di legame con il nostro comune è stata Argenteuil, una cittadina francese situata nel dipartimento della Val-d’Oise, nella regione dell’Île-de-France. Il gemellaggio con la nostra città risale all’ormai lontano 1960.
A gemellarsi con la nostra città piemontese, un anno dopo, è un comune della Repubblica Ceca: Hradec Králové. Il nome originario, inizialmente, era semplicemente “Hradec” (“Il castello”), ma, quando essa diventò dote di Elisabetta Richeza di Polonia, venne aggiunto “Králové” (“della Regina”). Hradec Králové vanta numerosi edifici di interesse storico ed architettonico ed è il baricentro di una regione molto fertile chiamata “La Strada d’oro”, sulla confluenza dell’Elba e dell’Orlice.
Pochi anni dopo il gemellaggio con la città della Repubblica Ceca, precisamente nel 1963, un altro comune instaura un legame con Alessandria. Una città della Croazia: Karlovac. Di formazione piuttosto recente, la città è stata edificata alla confluenza di quattro fiumi (Korana, Dobra, Kupa e Mrežnica). Nel 1990, Karlovac fu teatro di un ultimo conflitto, che portò alla distruzione di numerosi edifici d’importanza culturale.
Nel 1988, è un comune dell’Argentina a dare il via al gemellaggio con Alessandria: Rosario, città natale di Che Guevara o, parlando in termini calcistici, di Lionel Messi.
Rosario-2012-042Rosario è la metropoli principale di una delle zone agrarie più produttive dell’Argentina. È il perno delle attività commerciali, dei servizi e delle industrie e, oltre ad essere un simbolo di istruzione, cultura e sport, possiede innumerevoli ed importanti musei e biblioteche. Le attrazioni turistiche della città comprendono bellezze architettoniche, splendidi viali e verdi parchi.
Passano gli anni e, nel 2004, è una città palestinese a gemellarsi con Alessandria: Gerico.
Ciò che affascina di questa città palestinese è che, delle ricerche condotte sulle rovine trovate, fanno ipotizzare che Gerico sia, insieme a Damasco, la città più antica del mondo.
Non vi sono testimonianze certe sulla sua fondazione, ma numerose scoperte fanno risalire la nascita della città ad 8000 anni prima della nascita di Cristo.
L’ultima città ad iniziare il gemellaggio con Alessandria, nel 2008, è Alba Iulia, in Romania, precisamente nella regione di Transilvania.
La fondazione di questa città risale al medioevo, quando viene generato il principato ungherese di Transilvania.
Successivamente alla Prima Guerra mondiale, nel 1918, quando l’impero austroungarico viene sconfitto, Alba Iulia è sede della redazione della Dichiarazione di Alba Iulia, che porta alla proclamazione dell’unione della Transilvania alla Romania.

Giada Guzzon

Print Friendly, PDF & Email